Dorothea Wierer: “A PyeongChang meteo assurdo. Obiettivo Mondiali Anterselva” (VIDEO)

di - 27 marzo 2018

“Il ricordo che ti rimane di questa avventura olimpica? Sicuramente è stata molto intensa per noi, non è stato facile gestire tutte le situazioni perché abbiamo beccato un meteo assurdo e anche strano. Non era facile gestire il poligono”. Questo il pensiero di Dorothea Wierer, medaglia di bronzo nella staffetta mista di biathlon alle Olimpiadi di PyeongChang.

“Ti aspettavi questo risultato? Sicuramente nel nostro sport devi essere anche fortunata perché ci sono due discipline combinate e devono andare tutte e due bene – prosegue l’atleta azzurra a margine della riconsegna del tricolore tenutasi al Quirinale con la presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella – Nel nostro sport possono salire dai 20 ai 30 atleti sul podio e ci sono sei gare quindi non è facile”. Dal prossimo inverno partirà un nuovo quadriennio olimpico che culminerà con i Giochi di Pechino 2022: Il mio obiettivo sono i Mondiali tra due anni, nel 2020, a casa mia. Avrò trent’anni e vedrò come sto. Mi piacerebbe anche fare una famiglia, ma dipende sempre da come vanno le cose”.

IL VIDEO COMPLETO

© riproduzione riservata