Tokyo 2020, Malagò a Mattarella al Quirinale: “Questi atleti c’hanno regalato felicità e orgoglio”

Giovanni Malagò - Foto Ferdinando Mezzelani

“Il 23 giugno scorso, alla fine del mio discorso, parlai non solo del desiderio ma anche della possibilità della squadra italiana di rivedere le stelle. Ma io ricordo molto bene anche le parole che hanno concluso il suo discorso. Lei parlò due volte dell’onore: la prima legata all’onore di indossare la maglia tricolore, ma ancora di più del fatto che con il loro impegno avrebbero potuto servire la bandiera e regalare agli italiani un momento di felicità e di orgoglio. Signor Presidente, questo è successo e il merito è tutto loro, di questi ragazzi”. Lo ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò, nel corso della cerimonia, ai Giardini del Quirinale, di riconsegna della bandiera tricolore rivolgendosi al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.