Parigi 2024, Bach assicura: “Totale fiducia nelle autorità di sicurezza francesi”

Thomas Bach Thomas Bach, presidente Cio

Thomas Bach, presidente del Cio, ha parlato in vista dei Giochi Olimpici del 2024, in programma a Parigi: “Ci fidiamo ciecamente delle autorità di sicurezza francesi. Dopo gli incidenti in occasione della finale di Champions League hanno tratto le conclusioni di cui avevano bisogno, aumentando la nostra fiducia nei loro confronti“. Bach ha quindi assicurato agli atleti che la cerimonia di apertura sulla Senna sarà un’esperienza unica, svelando anche la creazione di un gruppo di ottimizzazione dell’evento al fine di renderlo più digitale e giovane. In merito al quadro sui diritti umani approvati, invece, il numero uno del Cio ha spiegato: “Guiderà i processi riguardanti l’amministrazione, l’organizzazione e la selezione delle prossime sedi, ma anche la rappresentanza di atleti e pratica si sport inclusivo“.