Pechino 2022, allerta Omicron: “Non visitate Tianjin”

Allerta massima a Pechino in vista delle Olimpiadi invernali. Tutto dettato dal primo focolaio locale con due casi accertati della variante Omicron in Cina, nella vicina Tianjin e altri due contagi collegati e annunciati oggi ad Anyang, nell’Henan. Il Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie di Pechino ha consigliato ai residenti della capitale di non recarsi a Tianjin e a quelli di quest’ultima di evitare di recarsi a Pechino, chiedendo ai pendolari tra le due città di lavorare da casa. Da ieri sera, i biglietti dei treni tra le due città non erano più acquistabili online.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio