MotoGP GP India 2023, Marini: “Pista molto difficile, ma l’ho interpretata bene da subito”

Luca Marini Luca Marini - Foto LiveMedia/Valerio Origo

Il pilota della Ducati del Team Mooney VR46, Luca Marini, dopo aver fatto registrare il miglior tempo nelle prove libere del Gran Premio d’India 2023, ha commentato la sua prestazione: “Mi sono divertito tanto: quando arrivo su una nuova pista vado sempre forte, è successo anche in Indonesia. La pista è molto difficile, ma sin da subito l’ho interpretata molto bene. Stamattina abbiamo lavorato bene sull’elettronica. Nel pomeriggio ci siamo concentrati sulle gomme che è un punto cruciale, perché vengono molto sollecitate tutto il tempo. Vedremo domani, i team ufficiali faranno sicuramente passi in avanti”.

Sono sorpreso dei tempi che stiamo facendo perché il grip in pista è molto basso. Domani mattina proverò la gomma dura: ho visto che Martin l’ha usata ed è andato forte. Stamattina ho guardato i punti di frenata, vendendo la Moto2 e 3. Per imparare il punto di staccata accetto anche di andare lungo le prime volte: questo è il mio segreto. La pista rispetto a stamattina è migliorata”, ha concluso Marini.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.