LIVE – Sci alpino, St.Moritz 2018: slalom parallelo femminile (DIRETTA)

di - 9 dicembre 2018
Chiara Costazza
Chiara Costazza - Foto Pentaphoto/Alessandro Trovati.

Segui la diretta scritta dello slalom parallelo di St.Moritz, valevole per la Coppa del Mondo femminile di sci alpino 2018/2019. Domenica 9 dicembre, alle ore 10:30 e 13:30, grande spettacolo con il primo slalom parallelo della stagione: per l’Italia fari puntati su Irene Curtoni e Chiara Costazza. Segui la diretta scritta su Sportface.it per non perderti nulla.

LA START LIST E I PETTORALI DI PARTENZA

IL TABELLONE

PER AGGIORNARE LA DIRETTA SCROLLA LA PAGINA DA CELLULARE O PREMI F5 DA PC

………………………………

14.38 – Vince Mikaela Shiffrin! Quarantotto vittorie in Coppa del Mondo! Undici centesimi di vantaggio su Petra Vlhova

Sci alpino, St.Moritz 2018: Shiffrin vince lo slalom parallelo femminile

14.36 – Holdener sul podio! Terza posizione per lei con +0.26 su Liensberger. E ora la finale fra Shiffrin e Vlhova

14.33 – Haver Loseth conquista il quinto posto prevalendo su Brunner di oltre 40 centesimi

14.31 – Mielzynski si aggiudica la settima posizione, vittoria su Duerr nella finale 7°/8° posto

14.26 – Vlhova per soli due centesimi prevale nel confronto con Holdener! Andrà in finale contro Shiffrin

14.24 – Shiffrin è la prima finalista, 56 centesimi di vantaggio su Liensberger. Ora toccherà a Holdener-Vlhova

14.22 – Sarà Brunner-Haver Loseth la finale 5°/6° posto. Vittoria per Brunner davanti a Duerr per soli 4 centesimi. Ora è il momento delle semifinali con Shiffrin-Liensberger

14.21 – Per nove centesimi Haver Loeseth sconfigge Mielzynski e dunque avrà la chance di disputare la finale 5°/6° posto

14.19 – Scatteranno prima le quattro perdenti dei precedenti quarti di finale. Sfida fra Mielzynski-Haver Loeseth e Duerr-Brunner

14.16 – E dunque a breve assisteremo alle semifinali Liensberger-Shiffrin e Holdener-Vlhova

14.14 Holdener in semifinale. La svizzera vince ancora e dopo aver rischiato l’eliminazione alla mattina è in corsa per l’oro

14.13 Vlhova in semifinale. Vittoria di un decimo su Stephanie Brunner

14.12 L’austriaca Liensberger sarà l’avversaria di Shiffrin. Vittoria su Mielzynski

14.12 Vola Shiffrin che batte di 20 centesimi un’ottima Haver-Loeseth

14.11 Shiffrin-Haver Loeseth, Mielzynski-Liensberger, Brunner-Vlohava e Holdener-Duerr sono questi i quarti di finale

14.08 Fuori Irene Curtoni. Holdener con 51 centesimi di vantaggio vola ai quarti di finale

14.07 Curtoni contro Holdener al via

14.05 Fuori la Remme. Avanza Petra Vlhova

14.04 Vince per un decimo Brunner contro Ferk

14.02 DNF Truppe. Fuori l’austriaca

14.02 Mielzynski elimina Mugnier che al traguardo ha un ritardo di 0.20”

14.00 Gritsch DNF. Procede Haver-Loeseth

13.58 Partono subito gli ottavi. Bene Shiffrin che vola ai quarti di finale battendo Holtmann

13.56 Fuori Hansdotter. Wendy Holdener agli ottavi

13.54 Grande prova di Hrovat, ma Curtoni conserva 0.14” di vantaggio e accede agli ottavi di finale

13.53 Curtoni contro Hrovat. Azzurra in vantaggio dopo la prima run

13.42 Non c’è storia tra Truppe e Costazza. L’austriaca accede alla batteria successiva

13.42 Adesso Costazza contro Truppe

13.38 La Brignone riduce il passivo ma viene sconfitta da Mugnier

13.36 Schild non recupera lo svantaggio contro Gritsch, anzi esce nel finale. Prima eliminazione di rilievo nel tabellone

13.34 Holtmann sarà l’avversaria della statunitense

13.32 Passeggia Mikaela Shiffrin che è agli ottavi di finale

13.23 A breve la seconda run

13.19 Wendy Holdener dopo aver fatto male nelle qualificazioni fa il colpaccio battendo di 0.20” Frida Hansdotter seconda testa di serie. La svedese dovrà rilanciarsi nella seconda run

13.18 Vittoria per Irene Curtoni sulla slovena che ha più di mezzo secondo di vantaggio

13.17 Irene Curtoni contro Meta Hrovat adesso

13.15 Gallhuber vince di venti centesimi su Lysdahl

13.14 Tutto facile per Vlhova contro Bissig

13.13 Proseguono le sfide. Remme ha la meglio su Mair

13.09 Esce Costazza contro Truppe

13.08 Adesso tocca a Costazza

13.05 Brignone termina con un ritardo di 0.31” da Mugnier

13.03 Shiffrin, Holtmann e Haver-Loeseth vincono le rispettive prove

13.00 Iniziano i sedicesimi di finale

Sci alpino, St.Moritz 2018: accoppiamenti slalom parallelo femminile

11.16 L’appuntamento è per le ore 13.30

11.16 Terminano le qualificazioni. Tre azzurre su cinque qualificati

11.15 Fuori Bassino che sbaglia alla quarta porta

11.15 Brignone e Costazza sono sicure della qualificazione. Adesso tocca a Marta Bassino

11.12 Martina Peterlini fuori con 29.88

11.11 Hilzinger e Lysdahl davanti alle due azzurre

11.09 Gritsch si mette davanti a Brignone e Costazza. Le due azzurre sono al 24° e al 25° posto e dunque non possono essere ancora certe della qualificazione

11.07 Sara Hector eliminata. 35esimo tempo per lei che manca l’accesso al tabellone tennistico

11.03 La Brignone è 22esima con 29.55

11.01 La prossima è Federica Brignone

10.59 Mugnier quinta grazie a un buon 28.78

10.57 Stephanie Brunner è terza. 28.69 per l’austriaca che scalza la connazionale Katharina Truppe

10.55 Ottima prova della 22enne canadese Roni Remme. 28.99 che vale il nono posto. Inoltre è stata una delle atlete a perdere meno nella parte finale

10.52 Skjoeld decima con il tempo di 29.04

10.48 Perde lo sci Ana Bucik che al primo rilevamento aveva solo 0.18 di ritardo da Shiffrin

10.47 Dopo un buon inizio Marusa Ferk si perde nel cambio di pendenza. Decimo tempo per la slovena che si mette davanti a Curtoni

10.46 Si riprende con Geiger dopo la pausa televisiva. 30.01 registrato dalla teutonica

10.43 Gisin scia con il peggio tempo assoluto. 30.45 per l’elvetica

10.42 Parte male l’azzurra che è disunita nella prima parte. Dodicesima Costazza con 29.57

10.41 Adesso è il momento di Chiara Costazza con il pettorale numero tredici

10.39 Si comporta bene Katharina Truppe che grazie al crono di 28.75 si inserisce al terzo posto davanti a Vlhova

10.37 Curtoni settima. L’azzurra si è messa alle spalle solo Holdener per il momento

10.36 Petra Vlhova è terza con un ritardo di 0.66 da Shiffrin. Ora tocca a Irene Curtoni

10.34 Mikaela Shiffrin con il pettorale numero sei si mette al comando delle qualificazioni. 28.14 il suo tempo

10.33 Schild e Holdener sono rispettivamente terza e quarta

10.30 Si parte. Saranno molto veloci le prove della atlete che in linea di massima scenderanno in meno di trenta secondi. Le prime due a scendere sono state Hansdotter e Gallhuber che terminano rispettivamente in 28.62 e 28.81

10.25 Gentili lettori di Sportface, benvenuti alla diretta dello slalom parallelo femminile di St.Moritz. Si inizierà a breve con le qualificazioni. Saranno 32 le atleti a qualificarsi

© riproduzione riservata