LIVE – Gara F1 GP Spagna Barcellona 2022: tutti gli aggiornamenti in DIRETTA

Charles Leclerc - Foto Scuderia Ferrari

La diretta live della gara del Gran Premio di Spagna 2022 a Barcellona di F1: in tempo reale seguiremo assieme la sesta fatica stagionale di questo Mondiale che entra nel vivo. Sullo storico circuito di Montmelò nuovo duello tra Ferrari e Red Bull, stavolta con la Mercedes un po’ più vicina. Charles Leclerc vuole tornare a vincere dopo due gare di fila in cui ha trionfato Max Verstappen. Appuntamento fissato alle ore 15 di domenica 22 maggio, chi vincerà? Scopriamolo assieme.

Sportface.it vi terrà informati in tempo reale con gli aggiornamenti live.

COME VEDERE LA GARA IN DIRETTA

AGGIORNA LA DIRETTA

Classifica top-5

  1. Verstappen
  2. Perez
  3. Russell
  4. Sainz
  5. Hamilton

Grazie per averci seguito, buona serata!

RISULTATI E ORDINE D’ARRIVO

Carlos Sainz chiude quarto; Hamilton completa la Top 5.

Sul podio anche Perez e Russell.

MAX VERSTAPPEN VINCE IL GP DI SPAGNA!

LAP 65 – Carlos Sainz torna al quarto posto. Non è escluso ora che possa andare a riprendere anche Russell.

LAP 65 – Attenzione, rischio ritiro Mercedes! Russell ed Hamilton, via team radio, vengono avvisati che c’è poca benzina nel serbatoio!

LAP 60 – Lewis Hamilton sale in cattedra e sorpassa Sainz. Solo applausi per Lewis, che ribadisce per l’ennesima volta quanto sia unico come pilota.

LAP 58 – Bottas scivola in sesta posizione. Saranno Sainz ed Hamilton a contendersi la quarta.

LAP 57 – Tsunoda spinge Mick Schumacher fuori dalla zona punti.

LAP 54 – Russell torna virtualmente sul podio. Bene anche l’altra Mercedes di Hamilton a circa 4 secondi da Sainz.

LAP 52 – Altro giro veloce per Hamilton, che mette seriamente nel mirino Sainz. Finale tutto da vivere.

LAP 52 – Russell si ferma ai box e viene superato da Bottas.

LAP 51 – Hamilton supera Ocon al sesto posto e si prende anche il punto addizionale del giro veloce.

LAP 49 – Alla fine Perez lascia transitare Verstappen. C’è da dire che, con ogni probabilità, il sorpasso sarebbe avvenuto lo stesso.

LAP 47 – Red Bull dice a Perez di far passare Verstappen qualora fosse più veloce. Sergio risponde piccato: “Non è leale”.

LAP 46 – Terza sosta per Carlos Sainz, il quale si affida alla gomma rossa per questi ultimi 20 giri.

LAP 46 – Hamilton sta attingendo a tutto il suo talento per accorciare le distanze su Sainz.

LAP 45 – Verstappen rientra ai box per l’ultima volta. Russell è dietro, Perez invece nel mirino.

LAP 42 – Sarà interessante capire chi farà la terza sosta e chi invece andrà fino in fondo con le due già effettuate. Gara ancora aperta.

LAP 38 – Box Perez. Verstappen è il nuovo leader del GP di Spagna.

LAP 37 – Pit stop Russell, il secondo della gara. Verstappen sale al secondo posto.

LAP 36 – Sainz sale in quinta posizione davanti ad Hamilton.

LAP 35 – Bottas si ferma ai box ma rientra in pista davanti a Sainz. Ocon quarto ma deve ancora fermarsi.

LAP 33 – Verstappen sorpasso Bottas e sale sul podio, mentre Sainz rientra ai box.

LAP 32 – Costretto al ritiro anche Guanyu Zhou con l’Alfa Romeo. Giornata complicata per il motore Ferrari.

LAP 31 – Le belle notizie per la Red Bull proseguono: Verstappen firma il giro veloce e mette nel mirino Bottas.

LAP 31 – Perez riesce in ciò che non era riuscito al suo compagno di squadra Verstappen: superare Russell.

LAP 29 – Verstappen si ferma ai box. Intanto Hamilton fa il giro veloce.

LAP 28 – Apparentemente si tratta di problemi al motore per Leclerc, che dopo una gara perfetta all’improvviso si è dovuto arrendere.

LAP 27 – Intanto si gira Stroll dopo un contatto con Gasly.

LAP 27 – CHARLES LECLERC SI RITIRA. SFORTUNA INCREDIBILE PER IL PILOTA DELLA FERRARI

LAP 27 – NOOOOOOOOOOOOOOOOOO! PROBLEMI PER LECLERC, CHE RIENTRA AI BOX!

LAP 27 – Intanto Perez ha raggiunto Russell e Verstappen. Il messicano ha addirittura chiesto al team che Verstappen gli ceda la posizione in modo da superare Russell.

LAP 26 – Leclerc firma il giro veloce. Gara finora fantastica.

LAP 24 – Sainz ha finalmente passato Ocon ed è sesto. Riprendere Bottas non sarà però facile.

LAP 23 – Verstappen incollato a Russell, ma il britannico stringe i denti e si difende alla grande.

LAP 22 – Leclerc rientra ai box. Pit stop perfetto.

LAP 19 – Bella rimonta di Sainz, che risale la china. Lo spagnolo è al momento settimo.

LAP 18 – Perez torna ai box e scivola in quarta posizione. Verstappen continua a lottare con Russell ma anche con il DRS, che a volte si apre e a volte no.

LAP 16 – Ancora problemi col DRS per Verstappen, che non riesce a superare Russell.

LAP 13 – Sainz è attualmente in zona punti, nono dopo un bel sorpasso ai danni di Norris.

LAP 13 – Pit stop per Russell e Verstappen. Il pilota della Mercedes resta davanti.

LAP 12 – Continua a faticare Ricciardo, superato prima da Norris e poi da Tsunoda.

LAP 11 – Come ci si aspettava, Perez lascia passare Verstappen. SuperMax sale in terza posizione.

LAP 11 – Sainz rientra ai box per montare gomma gialla.

LAP 10 – L’olandese, che nel team radio dà la colpa al vento, scivola al quarto posto.

LAP 10 – CLAMOROSO! VERSTAPPEN NELLA GHIAIA IN CURVA 4, PROPRIO COME SAINZ!

LAP 9 – Perez mette nel mirino Russell. Si accende il duello per il podio!

LAP 7 – Lo spagnolo ha perso il controllo della monoposto da solo. Attualmente è undicesimo.

LAP 7 – SAINZ NELLA GHIAIA! Riparte, ma esce dalla Top 10.

LAP 6 – Alonso supera Vettel, facendo esplodere di gioia le tribune.

LAP 2 – Pit stop da oltre 10 secondi per Lewis. Gara compromessa a meno di sorprese.

LAP 2 – Sorpresa Schumacher, addirittura sesto. Hamilton addirittura penultimo e costretto a fermarsi ai box.

LAP 1 – Possibile foratura per Hamilton dopo il contatto con la Haas di Magnussen, finita nella ghiaia.

LAP 1 – Russell sale in terza posizione, seguito da Russell.

LAP 1 – Leclerc difende la posizione su Verstappen. Disastro Sainz.

LAP 1 – Si parte, buon divertimento!

15.00 – Al via il giro di formazione. Ci siamo quasi!

14.50 – Dieci minuti e poi si parte. Cresce l’attesa a Barcellona!

14.35 – Amici di Sportface, benvenuti alla diretta del GP di Spagna. Meno di mezz’ora e finalmente si parte. Che tensione!