LIVE – Italia-Grecia 4-0, calcio Giochi del Mediterraneo 2022 (DIRETTA)

Italia giochi del Mediterraneo

La diretta live di Italia-Grecia, match valido per il torneo di calcio ai Giochi del Mediterraneo 2022. A Orano, in Algeria, gli azzurri vogliono un’altra vittoria dopo quella all’esordio contro il Portogallo. Con un successo contro gli ellenici andremmo a ipotecare il primo posto e dunque la semifinale contro la seconda dell’altro girone, e di sicuro ci qualificheremmo per le semifinali. Appuntamento alle ore 18 di martedì 28 giugno, chi vincerà?

Sportface.it non vi lascerà soli e vi terrà informati in tempo reale.

COME VEDERE LA PARTITA IN TV

AGGIORNA LA DIRETTA

Italia-Grecia 4-0 (47′, 65′, 90’rig. Raimondo, 79′ rig. D’Andrea)


90′ + 5′ – Finisce qui la gara. L’Italia accartoccia la Grecia 4-0. Super vittoria dei ragazzi di Daniele Franceschini.

90′ – Ancora rigore. Raimondo è incontenibile e si procura il secondo tiro dal dischetto di giornata. Lo tira lui e non sbaglia. 4-0. Tripletta personale.

84′ – Di testa ci prova Keramitsis, servito da Kyriopoulos, ma il pallone è facile preda di Mastrantonio.

79′ – Rigore per l’Italia. Fallo subito da D’Andrea. Sul dischetto si presenta lo stesso D’Andrea che non sbaglia: 3-0.

70′ – 20 al termine. Cooling break.

65′ – Gol sbagliato, gol subito. Raimondo mette dentro il raddoppio, dopo un errore della difesa avversario. 2-0 azzurro ed è il terzo gol in due match per lui.

64′ – Palo della Grecia, direttamente da calcio di punizione. Pallone messo in messo, non preso da nessuno, che si stampa sul legno. Tutto fermo però, l’assistente alza la bandierina. Fuorigioco.

61′ – La Grecia non riesce a reagire, rimanendo dietro. Gli azzurri fanno la partita ma con un possesso palla un po’ sterile per il momento.

56′ – Prova Kumi la conclusione dopo una finta, il pallone è però respinto dalla difesa avversaria.

52′ – Italia vicina al raddoppio con Raimondo. Cross dalla sinistra di Bozzolan, l’attaccante sfiora di testa ma non riesce a impattare verso la porta avversaria.

47′ – Ed è subito gol: Raimondo trova la rete col sinistro, dopo che Botis aveva respinto un tiro di Kumi. Azzurri in avanti.

46′ – Ripartiti. Al via il secondo tempo.

45′ + 3′ – Finisce qui il primo tempo. Squadre negli spogliatoi.

45′ – Prova la fiammata l’Italia, ma Botis anticipa il cross. Iniziano adesso i 3 minuti di recupero.

40′ – Calcio di punizione per la Grecia. Salgono i difensori, ma il pallone messo in mezzo è morbido e facile presa di Mastrantonio, che subisce anche fallo.

37′ – Siamo quasi al termine del primo tempo. La gara è sempre più bloccata, con anche l’Italia che ha abbassato i toni.

26′ – L’Italia chiede un rigore per sospetto fallo su Palella ma l’arbitro lascia giocare. Cooling Break.

23′ – Sempre 0-0. L’Italia fa la partita, la Grecia si affida alle ripartenze.

12′ – Ancora Italia pericolosa, ancora da calcio d’angolo. Da azione di corner però la palla attraversa l’area della Grecia e finisce in fallo laterale dalla parte opposta. Sarebbe bastata appoggiarla in rete per gli attaccanti azzurri.

10′ – Meglio l’Italia in questi primi minuti che attacca. Gli azzurri ottengono anche un calcio d’angolo, che però non sfruttano.

1′ – Partiti. Al via il match tra Italia e Grecia.