DIRETTA – Juventus-Inter, Allegri in conferenza stampa (LIVE)

di - 8 dicembre 2017
Massimiliano Allegri - Foto Antonio Fraioli

Venerdì 8 dicembre alle 12:00 Massimiliano Allegri parteciperà alla conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Inter, big match e anticipo della sedicesima giornata di Serie A 2017-18. A ventiquattrore dal fischio d’inizio in programma alle 20:45 di sabato 9 il tecnico bianconero incontrerà i giornalisti per parlare di una partita chiave per il futuro del campionato.

Dopo la qualificazione agli ottavi di finale ottenuta in Champions League e la vittoria sul Napoli, il morale è alle stelle in casa Juve che dovrà vedersela contro la capolista Inter. Chi avrà la meglio? Sportface.it vi terrà compagnia con la diretta testuale della conferenza per non farvi perdere le emozioni della vigilia.

AGGIORNA LA DIRETTA


12.22 – Termina qui la conferenza di Massimiliano Allegri.

12.20“La Toscana ha un buon DNA per quanto riguarda gli allenatori. Bisogna modificare qualcosa nei settori giovanili, lavorare sui singoli. Bisogna fargli crescere: questa è il primo problema che c’è in Italia.”

12.18“Quella su Sarri era una battuta. Noi giochiamo per vincere il campionato ovviamente. Così come l’Inter, la Roma e il Napoli. La Lazio continua a stupire”.

12.16“Higuain e Icardi segnano quindi hanno un peso importante in squadra.”

12.13“Mandzukic ha perso dei giorni di allenamento: ora sta riprendendo la condizione, sta meglio. Per quanto riguarda Alex Sandro stesso discorso ma sta migliorando”.

12.11 – Su Spalletti: “Sta dimostrando quest’anno quello che ha fatto nell’arco della sua carriera. E’ un allenatore che sfrutta al meglio le caratteristiche di ogni giocatore. Non si fissa su un modulo, è bravo nella lettura del gioco”.

12.09 “L’Inter ha dei numeri pazzeschi: Spalletti sta facendo un ottimo lavoro. Sarà una sfida bellissima da giocare, bisogna fare una bella prestazione”.

12.07“Abbiamo perso momentaneamente Buffon, Lichtsteiner e Mandzukic è appena rientrato. Pjanic ancora deve ritrovare la condizione ottimale, così come Dybala. Saranno 15 giorni che ci daranno la possibilità di lavorare e migliorare la condizione.”

12.06“Qualcuno domani riposerà. Buffon difficilmente sarà della partita. Ancora non ho deciso come giocare in attacco”.

12.05 – Sarà una sfida scudetto? “Non è una partita che decide lo scudetto. Il campionato rimarrà aperto fino alla fine”

12.04“Aver vinto a Napoli è stato un passo in avanti. La partita di domani è importante, è sempre Juventus-Inter. Ci confrontiamo con la prima del campionato così come la settimana scorsa. Il primo obiettivo della stagione è stato centrato, ovvero la qualificazione in Champions League.”

12.03 – Allegri è entrato in sala stampa. 

11.46 – Buongiorno, e benvenuti alla diretta scritta della conferenza stampa di Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero sarà in sala stampa per le 12.00.

© riproduzione riservata