Petra Vlhova vince il primo slalom femminile di Levi davanti a Shiffrin, Curtoni la prima azzurra

Irene Curtoni - Foto Gabriele Facciotti/Pentaphoto Irene Curtoni - Foto Gabriele Facciotti/Pentaphoto

Petra Vlhova si aggiudica lo slalom di Levi, seconda gara nel calendario della Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2020/2021. La slovacca si conferma dopo la prima manche e stacca di 18 centesimi la rivale Mikaela Shiffrin, al rientro dopo ben 300 giorni di stop. L’austriaca Katharina Liensberger completa il podio. La migliore italiana risulta Irene Curtoni, undicesima con 2″28 centesimi di ritardo, mentre Marta Bassino non va oltre la diciottesima posizione (+3″02). Niente da fare per Federica Brignone che non arriva al traguardo: un errore nei pressi del muro la condanna lasciandola a quota 80 punti nella generale. Buona seconda manche invece per Martina Peterlini, capace di recuperare varie posizioni issandosi in ventesima posizione. A punti anche la giovane Marta Rossetti che chiude al 29° posto.

RISULTATI SLALOM LEVI 21 OTTOBRE 2020

1° Vlhova 1:50.11
2° Shiffrin +0.18
3° Liensberger +0.57
4° Holdener +1.35
5° Gisin +1.41
6° St-Germain +1.42
7° Truppe +1.77
8° Mair +2.04
9° Meillard +2.10
10° Huber +2.25
11° Curtoni +2.28

18° Bassino +3.02
20° Peterlini +3.28
29° Rossetti +4.39

DNF Brignone