Italia-Brasile, Bertolini: “Dispiace per la sconfitta, pareggio risultato più giusto”

Milena Bertolini - FOTO Agenzia Reporter Zanardelli via CC BY-SA 4.0

La cosa bella di stasera è che siamo prime ma ci dispiace per la sconfitta. Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto ma avevamo di fronte una squadra forte: devo fare i complimenti alle ragazze per la prestazione”. Così Milena Bertolini commenta la sconfitta dell’Italia per 1-0 contro il Brasile nell’ultima giornata del girone C dei Mondiali femminili. “Il rigore? Ho visto che in panchina si sono alzati tutti ma ci sta, accettiamo la decisione – ha proseguito il ct azzurro ai microfoni della Rai, che adesso pensa agli ottavi di finale – Avversari non impossibili in un Mondiale non ce ne sono, ora dobbiamo recuperare perché abbiamo speso tanto a livello fisico e mentale”. Nota a margine sulla bella cornice di pubblico a Valenciennes: “Oltre 20.000 spettatori e un pubblico stupendo, credo si sia divertito”.

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia