Basket 3×3, Mondiali Amsterdam 2019: buona la prima per l’Italia femminile contro la Nuova Zelanda

Rae Lin D'Alie - Foto "fiba.basketball"

L’Italia vince all’esordio contro la Nuova Zelanda per 18-12 nella prima partita del girone D dei Mondiali di basket 3×3 di Amsterdam 2019. Le detentrici del titolo prendono inizialmente sottogamba l’impegno, andando subito sotto 0-2 all’interno del primo minuto. La partita sembra andare alla deriva quando le oceaniche vanno prima sull’1-4 e poi sull’1-7. Immediato il timeout chiamato dall’Italia, che a posteriori si rivelerà benefico: arrivano infatti due triple di D’Alie e Filippi che riportano il discorso in parità sul 7-7. Da questo momento le azzurre giocano sul velluto: dopo un facile lay-up di Rulli arriva una tripla della stessa Rulli, prima che D’Alie chiuda virtualmente la contesa con la bomba del 13-9 a due minuti dalla fine. Il 2 su 2 di Ciavarella valido per il 17-10 a un minuto dalla fine regala definitivamente la vittoria alle azzurre, che in giornata alle ore 14:15 dovranno vedersela con l’Ucraina.