Basket 3×3: annunciate le nazioni già qualificate alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Sono state annunciate le prime quattro nazioni ammesse di diritto al torneo di basket 3×3 delle Olimpiadi di Tokyo 2020, prima volta storica per questa disciplina. Le quattro selezioni maschili che hanno già il pass per la rassegna a cinque cerchi sono Cina, Serbia, Russia e Giappone. L’Italia, essendo molto indietro nel ranking mondiale, non potrà partecipare nemmeno al primo torneo Preolimpico.

Per quanto riguarda le donne, invece, sono Russia, Cina, Mongolia e Romania ad essere già qualificate per il torneo. L’Italia, per accedere ai Giochi, dovrà passare attraverso il primo di due preolimpici a disposizione: il primo metterà a disposizione tre posti, si giocherà nel 2020 e vedrà al via 20 squadre (paese ospitante, le prime 16 squadre del ranking non qualificate, le prime 3 squadre dei Mondiali 2019 che non si sono ancora qualificate). Infine l’ultimo posto a disposizione verrà messo in palio in un ulteriore torneo preolimpico che si terrà a ridosso dei Giochi:  l’Universality Olympic Qualifying Tournament vedrà al via sei squadre (squadra ospitante e le 5 squadre più in alto nel ranking che non hanno ancora strappato il pass e che non sono state rappresentate nei tornei di basket maschili e femminili nelle ultime due edizioni delle Olimpiadi).