Ginnastica ritmica, Mondiali 2022: Sofia Raffaeli scrive la storia, è Campionessa del Mondo

Sofia Raffaelli Sofia Raffaelli Mondiali 2022 ginnastica ritmica - Foto: Simone Ferraro

Sofia Raffaeli scrive ancora la storia. La ‘formica atomica’ è Campionessa del Mondo nell’All-Around individuale ai Mondiali 2022 di Sofia con il punteggio complessivo di 133.250. La 18enne è così la prima italiana a vincere questo titolo, e oltre alla medaglia d’oro si porta a casa anche il pass per le Olimpiadi di Parigi 2024. Argento a Darja Varfolomeev con 132.450, mentre il bronzo è andato a Stiliana Nikolova con un totale di 128.800. Ottimo quinto posto per Milena Baldassarri con 124.900, a poco più di un decimo dalla quarta piazza.

IL CALENDARIO COMPLETO

Esordio non perfetto di Sofia, che sul finale dell’esercizio alle clavette commette una piccola sbavatura; prova comunque convincente e ottimo punteggio, il migliore del Mondiale in questa specialità (32.250). Al nastro la ‘formica atomica’ è praticamente perfetta, ottimo ritmo e tante difficoltà per l’incredibile punteggio di 32.950, che in questa specialità raramente si può vedere. Altrettanto incredibile, ma non è una novità, l’esecuzione della 18enne al cerchio, chiuso con 33.800, cosi come quella con la palla, dove ottiene un magico 34.250 per un totale di 133.250.

Pulita, solida ed elegante una Milena Baldassarri che chiude al meglio questo Mondiale con un ottimo quinto posto. Tre ottime prove e solo una perdita sul finale alla palla per l’azzurra, autrice di un 31.800 alle clavette, un 30.300 al nastro, un 31.500 al cerchio e un 31.300 finale alla palla.