Formula 1, sindaco di Monza: “Il GP si correrà il 6 settembre a porte chiuse”

Monza - Foto Fabio Alessandro Locati CC BY-SA 3.0
Il Gran Premio di Monza di Formula 1 si svolgerà il 6 settembre a porte chiuse. La conferma è arrivata direttamente dal Sindaco della città, Dario Allevi, che ha anche comunicato la decisione di Liberty Media di prolungare il contratto con l’autodromo lombardo, che sarà dunque tappa del Mondiale di Formula 1 almeno fino 2025.  “Il presidente di Aci Italia, Angelo Sticchi Damiani, mi ha confermato che il Gran Premio d’Italia si correrà a porte chiuse” ha annunciato Allevi in una videoconferenza sui social con i cittadini. “Mentre molti circuiti hanno dovuto rinunciare a causa dell’emergenza sanitaria, Monza ci sarà, seppur a porte chiuse, e la Formula 1 ha deciso di prolungare di un anno il contratto, appena stipulato, con il nostro autodromo: i bolidi continueranno a sfrecciare nel tempio della velocità almeno fino al 2025” ha aggiunto il sindaco della città.