F1, Red Bull su tutte le furie: “L’Aston Martin ci copia, la FIA indaghi”

Max Verstappen - Foto EltarSilence - CC-BY-2.0

Si è verificata una situazione piuttosto particolare in Formula 1, dove la Red Bull ha accusato l’Aston Martin di aver copiato il proprio design. In occasione del Gp di Spagna, il team britannico ha infatti prodotto un aggiornamento molto simile al design Red Bull. Il team principal Christian Horner ha perciò spiegato di aver chiesto alla FIA di indagare sul presunto plagio. “La copia è la più grande forma di adulazione. Tuttavia sarebbe molto grave se una proprietà intellettuale fosse passata di mano” ha detto Horner alla BBC. Alla base di tali sospetti, il fatto che alcuni ex dipendenti Red Bull, tra cui l’ex capo dell’aerodinamica Dan Fallows, siano passati proprio all’Aston Martin. Quest’ultima ha però replicato: “La FIA ha certificato che il nostro aggiornamento è stato generato da un lavoro indipendente che rispetta il regolamento tecnico“.