F1, Mick Schumacher: “GP di Monaco fa parte della storia, non è giusto cancellarlo”

Mick Schumacher - Foto Sven Mandel, CC BY-SA 4.0

“Il GP di Monaco parte della F1 da così tanto tempo ed è un luogo storico. Sarebbe un peccato perdere qualcosa che è stato nello sport per così tanti anni. È sempre stato considerato uno dei grandi eventi da vincere”. Mick Schumacher, pilota Haas e figlio d’arte del grande Michael, si schiera da parte del Gran Premio di Monaco, lo storico appuntamento sul circuito cittadino di Montecarlo che rischia la cancellazione da diversi anni per via del suo essere anacronistico.