Equitazione, a Bruno Chimirri il Gran Premio del XXIX Memorial Dalla Chiesa

Bruno Chimirri, foto Bonaga Communication

Il Gruppo Emiliano Sport Equestri di San Lazzaro di Savena (BO) come palcoscenico della XXIX edizione del Memorial Dalla Chiesa, tradizionale appuntamento di dicembre per quanto riguarda la disciplina del Salto Ostacoli. Giornate di gare intense, con i riflettori puntati sul Gran Premio QN – il Resto del Carlino (h 145/150), categoria più impegnativa del concorso, vinta dall’appuntato scelto q.s. dell’Arma Bruno Chimirri in sella a Tower Mouche conquista la prima posizione di questa gare per la terza volta in carriera. 

In seconda posizione il 1° aviere scelto Emilio Bicocchi che con Flinton e al terzo posto il 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet con Kiwi Kick. Coincide con il podio del GP anche la classifica individuale del Campionato interforze: oro a Bruno Chimirri, argento per Emilio Bicocchi e bronzo a Giulia Martinengo Marquet che ha ricevuto anche gli onori come miglior amazzone dell’evento. 

Dopo la premiazione del Gran Premio è stato consegnato un diploma di encomio solenne da parte del Generale comandante dell’Arma dei Carabinieri, generale di Corpo d’Armata Giovanni Nistri al Carabiniere Emanuele Bianchi campione del mondo militare di Salto Ostacoli nel 2019, alla presenza del Presidente della FISE, Marco Di Paola. Menzione speciale per Stefano Gobbi e il Capitano Giancarlo D’Inzeo che hanno condotto una telecronaca molto speciale del Gran Premio.