Giro d’Italia 2022, i telecronisti Rai ed Eurosport: ecco chi racconta la corsa rosa

Giro d'Italia bandiera Giro d'Italia bandiera - Foto Andrea Miola

Tutto pronto per il Giro d’Italia 2022, che parte il 6 maggio da Budapest e si conclude il 29 maggio a Verona al termine di tre settimane che si preannunciano davvero spettacolari nella lotta alla maglia rosa dell’edizione numero 105 del Giro. Ogni anno è sempre più ricca e capillare la copertura mediatica dell’evento, con gli appassionati che potranno seguire davvero ogni metro in diretta tv e streaming. Ma quali sono i telecronisti chiamati a raccontare con le loro voci il Giro 2022? Scopriamolo insieme.

GIRO D’ITALIA 2022: STARTLIST  E FAVORITI

GIRO 2022: IL CALENDARIO COMPLETO. ORARI, TV E STREAMING

TUTTI I PERCORSI E LE ALTIMETRIE TAPPA PER TAPPA

IL MONTEPREMI E IL PRIZE MONEY DELLA CORSA

Per quanto riguarda la diretta in chiaro, le reti Rai saranno come sempre grandi protagoniste. Diretta integrale da 45 minuti prima l’inizio della corsa, con varie trasmissioni e ospiti pronti a intervenire. Il cuore della telecronaca sarà comunque affidata alla voce di Francesco Pancani, con il commento tecnico di Alessandro Petacchi e gli interventi di Giada Borgato e Fabio Genovesi ad arricchire il racconto della tv di stato che ogni giorno vedrà il Giro spostarsi da RaiSport a RaiDue alle ore 14:00. Immancabile ovviamente anche il Processo alla Tappa, condotto da Alessandro Fabbretti insieme a Stefano Garzelli.

Sulle emittenti a pagamento invece diretta integrale anche per le reti di Eurosport, Discovery+ e GCN+, con il consolidatissimo e apprezzato duo composto da Luca Gregorio e Riccardo Magrini a cui si aggiungeranno a turno uno tra Moreno Moser e Wladimir Belli. La squadra di Eurosport potrà poi contare sugli interventi dalle moto in corsa di due grandi ex campioni come Bradley Wiggins e Alberto Contador.