Giro di Lombardia 2017, l’ordine di arrivo: Vincenzo Nibali trionfa in solitaria

di - 7 ottobre 2017
Vincenzo Nibali, Bahrain Merida - (c) Bettiniphoto

Vincenzo Nibali vince il secondo Giro di Lombardia in carriera imponendosi sul traguardo di Como in solitaria. Il messinese si reso protagonista di una corsa leggendaria iniziata con l’attacco secco sferrato a quindici chilometri dal traguardo sulla salita del Civiglio. Il momento decisivo si consuma sulla rampa finale di San Fermo della Battaglia quando lo “Squalo” stacca Thibaut Pinot e si invola verso il trionfo. Il messinese precede il francese Julian Alaphilippe (Quick Step Floors) ed il giovane azzurro Gianni Moscon (Team Sky) che vince la volata del gruppo dei migliori.

L’ordine d’arrivo del Giro di Lombardia 2017:

  1. Vincenzo Nibali (Bahrain Merida) 615’29”
  2. Julian Alaphilippe (Quick Step-Floors) +28”
  3. Gianni Moscon (Team Sky) +38”
  4. Thibaut Pinot (FDJ) +38”
  5. Domenico Pozzovivo (AG2R) +38”
  6. Fabio Aru (Astana) +38”
  7. Mikel Nieve Iturralde (Team Sky) +40”
  8. Nairo Quintana (Movistar) +42”
  9. Sergei Chernetski (Astana) +47”
  10. Sam Oomen (Suweb) +47”
© riproduzione riservata