Barcellona, Depay via entro 48 ore ma manca accordo su buonuscita. La Juventus aspetta

Barcellona cifre record Camp Nou (Barcellona) - Foto Andrea Buratti CC BY-SA 3.0

Dopo la “pausa” dovuta al weekend in cui si è giocato, in casa Barcellona torna d’attualità il nodo legato a Memphis Depay. L’olandese è il prescelto per alleggerire le casse blaugrana e permettere la formalizzazione di Koundé, tanto che dalla Spagna riportano un deadline a martedì per definire la rescissione. A frenare, però, è l’entourage del giocatore, che non ha ancora raggiunto un accordo con il club per la buonuscita. Accordo che invece esiste già con la Juventus sulla base di un biennale: per vedere l’ex Lione in bianconero, quindi, manca davvero poco.