Sassuolo, Carnevali: “Per vendere bene serve dare giusti valori. Europa nostro obiettivo”

Giovanni Carnevali Giovanni Carnevali - Foto LiveMedia/Gianluca Ricci

L’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport. Il dirigente degli emiliani ha detto la sua riguardo alla capacità di vendere i giocatori monetizzando al meglio nel corso degli ultimi anni. “Il segreto è dare a ognuno il giusto valore – chiosa Carnevali – Io poi seguo i nostri ex giocatori per capire se abbiamo dato loro il giusto valore. Basti pensare a Raspadori, per il rendimento che ha avuto al Napoli nessuno pensa che lo abbiamo venduto per una cifra troppo elevata.” Il momento del Sassuolo non è dei più semplici in queste settimane, ma Carnevali esprime grande fiducia nel club: “Il sogno del dottor Squinzi era di riportare questa squadra in Europa ed è un nostro obiettivo, la nostra prossima sfida che fa capire quanto io creda nel progetto Sassuolo.”