Sassuolo-Atalanta, Gasperini: “Errori grossolani sui gol. Vogliamo la semifinale di Europa League”

Gian Piero Gasperini - Foto Antonio Fraioli

“Ho cambiato molti uomini perché giocare partite così impegnative in Coppa e poi la domenica pomeriggio non è facile. In campo ho mandato molta gente fresca e nonostante questo la partita era nelle condizioni migliori da poter sfruttare. Non abbiamo avuto la qualità e la precisione. Era una gara aperta nel primo tempo, abbiamo fatto un errore grossolano sul gol, e abbiamo spalancato un contropiede e questo ha complicato una gara che mi aspettavo potesse andare meglio“. Queste le dichiarazioni di Gian Piero Gasperini dopo la sconfitta dei bergamaschi contro il Sassuolo. Decide la doppietta di Traore. “Oggi c’è stato grande turnover e in queste condizioni non è sempre la stessa cosa, è evidente che nel girone di ritorno per tanti motivi, anche infortuni, situazioni particolari, non abbiamo fatto bene, abbiamo fatto abbastanza male. Ci hanno penalizzato i rientri dei Nazionali e le partite di campionato successive alle gare di Coppa. Difficilmente siamo riusciti dopo questo a essere competitivi”.

Ora la testa è al ritorno contro il Lipsia dopo l’1-1 dell’andata: Lo spartiacque è giovedì. Se dovessimo andare in semifinale è un bel traguardo per la stagione, se questo non succede mi pare che ci saranno 7 partite e dovremo fare qualcosa di importante per raggiungere l’Europa”. Il tecnico spera di recuperare giocatori: “Freuler ha qualche buona speranza, anche su Djimsiti. Toloi da valutare, dobbiamo vedere”.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio