MOVIOLA – Bologna-Cremonese, rigore Lucumì su Afena-Gyan tolto col Var

Arbitro Matteo Marchetti Arbitro Matteo Marchetti - Foto LiveMedia/Lisa Guglielmi

Episodio da moviola in Bologna-Cremonese con il rigore concesso in un primo momento dall’arbitro Marchetti per il contatto tra Lucumì e Afena-Gyan, ma poi tolto dopo revisione Var suggerita da Pairetto al monitor. In effetti, era evidente già in presa diretta come non ci fossero gli estremi per il penalty, ma semmai per il fallo in attacco. Le immagini chiariscono tutto e il rigore è ovviamente revocato.