Milan, protesta pazzesca di un tifoso: “Suono il clacson finché gioca Suso” (VIDEO)

Stadio Meazza, curva Sud Milan La curva del Milan a San Siro

Ieri sera su Twitter, dopo il pari per 2-2 tra Milan e Lecce, un tifoso rossonero ha lanciato una protesta molto particolare nei confronti di Suso: “Volevo dire all’Ac Milan che io, dato che non so più cosa fare, per protesta fino a che vedrò in campo Suso farò così: andrò in giro suonando il clacson perennemente, finché non vedo più Suso in campo”. Questo quanto detto dal supporter del Diavolo nel primo video, per proseguire poi nei successivi – sempre con il clacson in sottofondo – con: “Non so scherzando, io sto proseguendo così e lo farò ininterrottamente. Il discorso è semplice: se volete tornare a dormire, togliete Suso. Questa è una forma di protesta tutto sommato civile che si rende necessaria. Io ho preso l’impegno e proseguo, non me ne frega niente. Non credete che a me porti qualche vantaggio, probabilmente se mi fermano mi portano in caserma e dovrò spiegare all’appuntato che ho preso un impegno”.

Il tifoso che non supporta più l’esterno spagnolo ha proseguito armato di clacson anche questa mattina, promettendo che andrà avanti tutta la settimana. Intanto molti tifosi del Milan hanno sposato la sua protesta ed hanno cominciato a suonare anche loro il clacson.

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna