Lazio, Inzaghi: “Milinkovic per quest’anno rimane qui”

di - 17 agosto 2018
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi - Foto Antonio Fraioli

“Milinkovic è un giocatore richiesto ma quest’anno farà parte ancora della Lazio”. Lo ha annunciato il tecnico della Lazio Simone Inzaghi nella conferenza stampa a Formello alla vigilia della sfida contro il Napoli, prima giornata di campionato. “Abbiamo una buona rosa, la società è stata molto brava a resistere e trattenere, oltre a Milinkovic-Savic, anche Immobile e Luis Alberto. Non era facile – ha aggiunto l’allenatore biancoceleste – Altri acquisti? Mai dire mai, mancano cinque ore, ma penso che ci fermeremo qui. Ho temuto per MIlinkovic? Quest’estate c’è stata questa possibilità, ma ho parlato ad Auronzo con il ragazzo e c’era la volontà di continuare insieme. Si è presentato molto bene e si è allenato nel migliore dei modi, è un ragazzo del 95′ ma sembra molto più esperto dell’età che ha. Sono contento e siamo tutti quanti contenti, anche per lui sarà un anno difficile perché si dovrà confermare”.

“Per il direttore sportivo Igli Tare l’obiettivo è la Champions? Abbiamo contro delle super corazzate che si sono rafforzate tantissimo. Sulla carta abbiamo qualcosa in meno: dovrò essere bravo io a tirare fuori qualcosa in più dal gruppo, magari le motivazioni – ha sottolineato il tecnico biancoceleste – Ultimamente nelle griglie dei favoriti partiamo sempre indietro – ha aggiunto l’allenatore biancoceleste – ma rispetto a due anni fa, quando eravamo l’outsider del campionato, abbiamo lavorato molto e siamo cresciuti. Le aspettative si sono alzate dopo due ottime stagioni, abbiamo perso la Champions per motivi che conoscete tutti quanti. Ora servirà qualcosa in più”.

Infine un pensiero per la tragedia avvenuta a Genova lo scorso martedì: “Non ci sarebbe stato nessun problema a fermarsi. Non decido io, ma il minuto di silenzio non sarà sufficiente per quello che è successo. Ci hanno detto che si giocherà e giocheremo”.

© riproduzione riservata