Fiorentina, agente Torreira: “C’era un accordo per il riscatto, ma poi la società ha cambiato le condizioni”

Lucas Torreira Lucas Torreira - Foto Antonio Fraioli

All’indomani della grande notte della Fiorentina che, superando 2-0 la Juventus al Franchi, ha conquistato la qualificazione alla prossima Conference League, iniziano ad emergere le prime indiscrezioni di calciomercato. L’agente del centrocampista viola Lucas Torreira, Pablo Betancur, nel corso di un’intervista rilasciata a Fiorentinanews.com, ha spiegato il mancato riscatto del sui assistito da parte dei gigliati: “C’era già un ingaggio concordato con il club per le stagioni a venire da 2,7 milioni netti all’anno. Adesso però la società voleva abbassare sia lo stipendio che il costo del cartellino. A queste condizioni non abbiamo potuto accettare noi e non ha accettato neanche l’Arsenal. Ora Lucas ha un contratto con i Gunners fino al 30 giugno 2023″.

L’autore: /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.