Cagliari-Spezia 2-2, Italiano: “Pareggio meritato, contento per i ragazzi”

Sardegna Arena, Cagliari

“Sono contento perché anche oggi abbiamo messo una discreta crescita specie nel primo tempo. Ci aspettavamo la reazione del Cagliari, non così veemente e neanche pensavamo di andare sotto. Ma questo pareggio è meritatissimo, sono contento per i ragazzi”. Lo ha detto Vincenzo Italiano al termine del pareggio ottenuto dal suo Spezia contro il Cagliari grazie a un rigore concesso a favore nell’ultimo minuto di recupero: “Quando pensi di avere in mano la partita e molli qualcosina, è un errore gravissimo in Serie A: forse inconsciamente lo abbiamo fatto, ma sono proprio contento da allenatore della reazione dei miei ragazzi e dell’aver portato a casa punti. Nel primo tempo ho visto noi avere in mano la partita, abbiamo concesso troppo in due situazioni in cui potevamo fare molto meglio. Ma continuando a gestire la palla siamo riusciti a trovare questo rigore che ci ha portato un buon punto”.

Il tecnico degli spezzini continua: “Continuiamo a lavorare, penso sia giusto pensare alle prestazioni: arrivano anche i punti e ci va bene, abbiamo 10 punti e siamo in crescita. Possiamo crescere ancora tanto, specie in concretezza: sono contento della prestazione dei miei, come Farias e Gyasi. Dobbiamo continuare su questa strada”.