Italia-Norvegia 0-1, Cambiaghi: “Uscire così fa male, gli errori si pagano”

Nicolò Cambiaghi Nicolò Cambiaghi, Empoli - Foto LiveMedia/Fabio Fagiolini

“Uscire così fa male, è una delusione enorme. Abbiamo fatto tre buone partite, con qualche errore che si poteva evitare, perché a questo livello si pagano a caro prezzo. Dobbiamo rialzarci subito e andare avanti”. Lo ha detto l’attaccante dell’under 21 azzurra Nicolò Cambiaghi dopo la sconfitta con la Norvegia che ha sancito l’eliminazione dell’Italia agli Europei di categoria. “Il mio gol avrebbe potuto cambiare le sorti, l’ho vista all’ultimo e l’ho presa male”, ha detto a Rai Sport l’attaccante dell’Empoli in relazione alla traversa colpita nel finale. E sugli errori arbitrali all’esordio con la Francia: “Ci sono stati, ma potevamo fare di più anche oggi. C’erano tanti spazi e non abbiamo fatto quel che volevamo”.