Italia-Svizzera, il terreno dell’Olimpico preoccupa: niente scontro diretto a Roma?

Stadio Olimpico

Italia-Svizzera a Roma come nella fase a gironi dell’Europeo? Non è scontato. La gara del 12 novembre decisiva per il primo posto nel girone di qualificazione al Mondiale potrebbe non giocarsi allo stadio Olimpico, come previsto. C’è allarme in Figc per le condizioni del terreno di gioco, infatti, e sono in corso – fa sapere l’ANSA – alcune valutazioni: lo stadio romano ospiterà il sabato precedente, 6 novembre, la partita di rugby Italia-Nuova Zelanda mentre domenica 7 si giocherà Lazio-Salernitana. Un doppio impegno che preoccupa per le condizioni di un terreno di cui si sono già lamentati Mourinho e Sarri. Sulla questione domani è in programma un incontro tra Figc e Sport e Salute.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio