Lega Pro, girone B 10ᵃ giornata: risultati, classifica e marcatori

Logo Lega Pro

Nella decima giornata del girone B di Lega Pro, il sabato di campionato è stato aperto da tre anticipi delle 14:30. Vittorie per 3-1 per Sudtirol e Albinoleffe, che superano rispettivamente Pordenone (in 10 dal 27′ per l’espulsione di Burrai, poi espulso anche Semenzato nel finale) e Teramo. Non vanno oltre lo 0-0 Lumezzane e Forlì. Alle 16:30, vittoria esterna per il Gubbio, che passa 2-0 sul campo dell’Ancona. Successo di misura per la Reggiana contro la Maceratese grazie al gol di Sbaffo al 19′. Sorride anche il Padova, che vince 2-1 in casa del Santarcangelo. Alle 18:30, rocambolesca vittoria della nuova capolista Bassano, che supera per 4-3 una Sambenedettese ridotta in 10 uomini dal 45′ del primo tempo per l’espulsione di Di Filippo. Pari senza reti tra FeralpiSalò e Fano. In conclusione di programma, alle 20:30, vittoria in trasferta del Venezia a Modena, grazie alla quale gli uomini di Inzaghi raggiungono il Bassano in vetta. Il Parma batte 1-0 il Mantova e sale a 18 punti in classifica.

Risultati:
Lumezzane-Forlì 0-0
Sudtirol-Pordenone 3-1 (10′ Semenzato (POR), 32′ Tulli (SUD), 57′ Obodo (SUD), 89′ Spagnoli (SUD))
Teramo-Albinoleffe 1-3 (26′ Bulevardi (TER), 54′ Mastroianni (ALB), 73′ Giorgione (ALB), 82′ Anastasio (ALB))
Ancona-Gubbio 0-2 (21′ Valagussa, 57′ Ferretti)
Reggiana-Maceratese 1-0 (19′ Sbaffo)
Santarcangelo-Padova 1-2 (22′ Russo (PAD), 35′ Favalli (PAD), 67′ Dalla (SAN))
Bassano-Sambenedettese 4-2 (23′ Minesso (BAS), 38′ Fabbro (BAS), 42′ Mancuso (SAM), 50′ p.t. Minesso (BAS), 50′ Grandolfo (BAS), 52′ Sabatino (SAM), 84′ Di M. (SAM))
FeralpiSalò-Fano 0-0
Modena-Venezia 1-2 (29′ Bajner (MOD), 32′ Geijo (VEN), 54′ Modolo (VEN))
Parma-Mantova 1-0 (37′ Baraye (PAR))

 

Classifica:

Bassano, Venezia 21
Gubbio 19
Sambenedettese 18
Reggiana 18
Feralpi Salò 18
Parma 18
Pordenone 17
Padova 16
Santarcangelo 14
Albinoleffe 13
Modena 10
Ancona 10
Maceratese 10
Lumezzane 10
Sudtirol 10
Teramo 7
Mantova 6
Fano 7
Forlì 3

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio