Italia-Svizzera, Sileri gela la Vezzali e Gravina: “Capienza rimane al 75%”

Pierpaolo Sileri - Foto Nicola Caione CC SA 4.0

Per la partita di calcio Italia-Svizzera che si giocherà all’Olimpico di Roma, per la quale la sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali ha chiesto una deroga alla capienza, “le tempistiche sono troppo brevi e da medico dico che dovremo accontentarci di una capienza del 75%”. Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, intervenendo a ‘Un giorno da Pecora’, su Rai Radio1. “Anche io auspico una riapertura generale in piena capienza, ma francamente finora abbiamo fatto uno sforzo importante, quindi aspetterei qualche settimana”.