Europa League, Marsiglia-Galatasaray sospesa per nove minuti dopo i lanci di fumogeni

Stadio Velodrome di Marsiglia - Foto Hombrey - CC-BY-SA-4.0

Grande tensione al Velodrome durante il primo tempo di Marsiglia-Galatasaray, match della seconda giornata di Europa League. La partita infatti è stata sospesa per nove minuti dopo che i tifosi turchi hanno iniziato a lanciare fumogeni all’indirizzo della tifoseria francese. I supporter dell’OM hanno risposto con la stessa moneta, dando vita ad una “guerra” che ha provocato la sospensione. A intervenire in campo anche Fatih Terim, tecnico del Galatasaray, che è andato a chiedere ai propri tifosi di permettere la ripresa del gioco. Da capire adesso se il secondo tempo arriverà alla fine senza ulteriori intoppi, aspettando anche eventuali provvedimenti dell’Uefa.