Italia-Svizzera 3-0, Mancini: “Vittoria meritata, la dedico a chi soffre”

Roberto Mancini - Foto Roger Goraczniak CC BY 3.0

“Questa vittoria la dedico a tutti gli italiani e a tutte le persone che soffrono e stanno soffrendo”. Lo ha dichiarato il commissario tecnico dell’Italia, Roberto Mancini, dopo la vittoria per 3-0 ai danni della Svizzera. “La Svizzera è una squadra forte, è stata una partita durissima e lo sapevamo. Avremmo potuto far gol prima, abbiamo avuto occasioni e abbiamo sofferto quando c’era da soffrire. Ma alla fine l’abbiamo meritata – ha aggiunto il ct azzurro ai microfoni della Rai. Nei primi minuti eravamo un po’ in difficoltà poi siamo andati a prenderli alti e li abbiamo costretti a sbagliare. Non era semplice, i ragazzi sono stati bravissimi”. Poi sull’infortunio di Chiellini, uscito durante il corso del primo tempo: “Speriamo che non sia niente di grave, vedremo domani”. Infine sulla sfida di domenica contro il Galles: “Dovremo giocare per vincere anche la prossima senza calcoli e vedremo quello che accadrà” ha chiosato Mancini.