Cristiano Ronaldo e Mendes truffati da un’agenzia di viaggi

Cristiano Ronaldo - Foto Ajithpoison - CC-BY-2.0 Cristiano Ronaldo - Foto Ajithpoison - CC-BY-2.0

Cristiano Ronaldo e il suo agente Jorge Mendes sono stati truffati da un dipendente di un’agenzia di viaggi. La vicenda risale a dieci anni fa, quando l’attaccante del Manchester United sarebbe stato derubato da una dipendente di un’agenzia di viaggi che si occupava degli spostamenti di alcuni giocatori, a cui aveva affidato le proprie carte di credito.

Il quotidiano portoghese Jornal de noticias ha reso noto che la cifra totale del furto ammonterebbe a 288 mila euro, sottratti al conto di CR7 tra il febbraio del 2007 e luglio del 2010. Oltre al portoghese, anche Jorge Mendes e Nani sarebbero stati derubati per cifre che superano i trecento mila euro.