Juventus, condannati due tifosi protagonisti di saluto nazista e insulti razzisti contro il Psg

Tifosi Juventus Tifosi Juventus - Foto LiveMedia/Nderim Kaceli

E’ arrivata la sentenza di condanna da parte del tribunale di Parigi nei confronti di due tifosi della Juventus che si erano resi protagonisti nella trasferta di Champions League contro il Psg di alcune vicende da condannare. Nel dettaglio, un tifoso dei bianconeri è stato multato per una cifra pari a 4.000 euro con divieto di due anni, mentre un altro dovrà pagare 1.500 euro di multa per aver imitato il verso del gorilla nei confronti di un tifoso di colore. Entrambi pagheranno anche le spese legali a due associazioni costituite parti civili, SOS Racisme e la Lega internazionale contro il razzismo e l’antisemitismo.