Champions League 2021/2022: prima vittoria per il Barcellona, il Salisburgo inguaia il Wolfsburg

Gerard Piqué Gerard Piqué - Foto Antonio Fraioli

Arriva la prima vittoria per il Barcellona in questa fin qui disgraziata campagna di Champions League contro la Dinamo Kiev con un risicatissimo 1-0 firmato da Gerard Pique nel primo tempo. Nella sfida che ha aperto la serata della coppa più prestigiosa, al Camp Nou i ragazzi di un sempre in bilico Koeman dominano sul piano del gioco contro gli ucraini, ma faticano a sbloccarla e ancor di più a chiuderla, rischiando più volte nel secondo tempo di subire il pareggio. Dopo i due 0-3 subiti fin qui contro Bayern Monaco e Benfica, dunque, i catalani possono finalmente festeggiare un successo, che comunque non muta la sostanza nel girone: tre punti soltanto e una rimonta ancora tutta da scrivere per i blaugrana.

Nell’altra partita delle ore 18.45, importante vittoria da parte del Salisburgo contro il Wolfsburg. Avvio sprint dei padroni di casa, visto che al 3′ arriva il vantaggio della squadra della Red Bull con Ayedemi. Non si scoraggiano i tedeschi e trovano il pareggio pochi minuti dopo con Nmecha, ma una doppietta di Okafor nel secondo tempo condanna gli ospiti alla prima sconfitta (a fronte però di nessuna vittoria). Sale invece a quota sette punti il Salisburgo e la qualificazione – insperata – agli ottavi – si avvicina.