Argentina, Claudio Tapia rieletto come presidente della Federcalcio

Argentina - Foto William Brawley - CC-BY-3.0

Claudio Tapia resta al timone dell’AFA. Il dirigente 52enne è stato rieletto alla carica di presidente della Federcalcio di Argentina al seguito di un’assemblea che si è svolta da remoto per via dell’emergenza coronavirus. Si tratta dunque del secondo mandato per Tapia, che si è insediato per la prima volta a marzo 2017 dopo le dimissioni di Segura per via dell’accusa di frode. Tapia non ha nascosto la propria felicità: “Ora, finalmente, la Federcalcio argentina ha la rappresentatività di tutte le squadre che la compongono”.