Atalanta, Pasalic: “In Serie A tutte le partite sono complicate. Gasperini? Si capisce quanto mi apprezzi”

Mario Pasalic Mario Pasalic - Foto Antonio Fraioli

Il centrocampista dell’Atalanta Mario Pasalic ha parlato ai microfoni del media croato 24Sata del momento dei bergamaschi: In Serie A tutte le partite sono complicate. La Juventus ha qualcosa in più delle altre. Per quel che riguarda la Champions League la difficoltà per noi è quella di non giocare la partite casalinghe nel nostro stadio ma a San Siro. Proveremo a fare meglio nelle ultime due gare. Al rientro dalla sosta avremo tre gare difficili (Juve, Dinamo Zagabria e Brescia ndr) con il derby che sarà molto importante per i nostri tifosi”. Per quanto riguarda la sinergia con Gian Piero Gasperini l’ex Milan ha aggiunto: Abbiamo un ottimo rapporto e da quanto mi utilizza si capisce quanto mi apprezzi. Posso solo parlare bene di lui, è un grande esperto di calcio e siamo una delle poche squadre di Serie A a giocare un calcio offensivo. Prima del mio arrivo l’Atalanta lottava per la salvezza, adesso siamo regolarmente in Europa”.