Atletica, Campionati Italiani lanci: Sara Fantini e Marco Lingua ancora campioni

Marco Lingua - Foto Colombo/Fidal

Si è chiusa a Molfetta la prima giornata della finale nazionale dei Campionati Italiani invernali di lanci, con diverse conferme attese che non hanno deluso le aspettative. Nel lancio del martello femminile infatti Sara Fantini ha conquistato l’ottavo titolo consecutivo, un risultato notevole ottenuto oggi con la misura di 69.71 che vale alla 23enne dei Carabinieri il primato stagionale. Alle sue spalle Cecilia Desideri (63.24) e la classe 2003 Rachele Mori (60.29), che si scambiano le posizioni d’onore degli Assoluti dello scorso agosto.

Nel martello maschile prosegue invece il dominio del veterano 42enne Marco Lingua, che archivia il decimo titolo consecutivo e il quindicesimo complessivo con la misura di 70.98 metri. Per il finalista dei Mondiali di Londra 2017, chiusi al decimo posto, una vittoria non scontata perchè il giovane Giorgio Olivieri ha scagliato il martello a 69.50 conquistando il titolo tra gli Under 23. Assegnato anche il titolo nel lancio del giavellotto femminile, che torna nelle mani di Sara Jemai dopo due anni: la 28enne lombarda si impone con 53.64 e precede Luisa Sinigaglia (53.03).