Davis 2017, Clezar mima gli occhi a mandorla in Giappone: “Non era razzista” (VIDEO)

di - 16 settembre 2017

Fa discutere il gesto di Guilherme Clezar in Coppa Davis durante Giappone-Brasile, sfida valevole per i playoff di Coppa Davis 2017. Nel match contro Sugita, al brasiliano viene chiamata out una palla durante il tie-break del terzo smentita dall’occhio di falco. A questo punto Clezar mima il gesto degli occhi a mandorla in direzione del giudice di sedia e poi si scusa: “Non volevo essere razzista o qualunque cosa del genere nei confronti del popolo asiatico. Siamo stati accolti in maniera splendida e ho un ottimo rapporto con tennisti di tante nazioni. Nonostante ciò, voglio scusarmi per il mio gesto”.

© riproduzione riservata