Volley maschile, Superlega 2018/2019: successo interno di Civitanova contro Milano

Lube Civitanova Simon - Lube Civitanova - Foto Profilo Facebook LegaVolley

La Lube Civitanova conferma la terza piazza superando il Power Volley Milano con il punteggio di 3-1 (25-22, 23-25, 27-25, 25-21) nella 24°giornata del campionato di Superlega.

RECAP – Il primo break del pomeriggio è in favore di Civitanova e arriva con un muro di Simon (6-4). Più avanti gli ospiti provano a rientrare, ma un nuovo parziale dà il +4 alla Lube (12-8). I padroni di casa arrivano a toccare addirittura sei lunghezze di vantaggio che vengono dimezzate nell’immediato da Milano (16-13). Il finale di frazione si gioca punto a punto e premia i marchigiani (25-22).

Anche in avvio di nuovo set le compagini stanno a braccetto fino al break di Milano che si porta sul +3 (7-10). A metà parziale la Lube impatta la parità (15-15). I locali rispondo ad un nuovo break lombardo e arrivano sul 23-23. Il break finale è in favore della Power Volley che pareggia (23-25).

Nel terzo set gli schemi dei primi due set si ripetono, il primo break arriva dopo il 9-9 ed è in favore di Milano (9-11). La squadra ospite tocca poi il +5 (13-18), ma non capitalizza e viene rimontata (21-20). Alla fine Civitanova la spunta ai vantaggi (27-25). Nel quarto set la Lube prende subito vantaggio e amministra fino al successo (25-21).