Ginnastica artistica: l’italia ottiene la qualificazione per i giochi olimpici giovanili

Asia D'Amato

Si è svolta nella giornata di ieri, sabato 23 giugno, a Baku, la gara di qualificazione in vista dei prossimi YOG, i Giochi Olimpici Giovanili, che quest’anno si terranno a Buenos Aires dal 6 al 18 ottobre e a cui potranno partecipare, per quanto riguarda la ginnastica artistica, esclusivamente le ragazze nate nel 2003. Le azzurrine Asia D’Amato ed Elisa Iorio sono state scelte per rappresentare l’Italia a Baku: per qualificarsi era necessario posizionarsi almeno entro la diciottesima posizione, ma le stelline di Enrico Casella sono riuscite ad ottenere un risultato di ben più grande spessore, terminando la gara in quarta (52.832) e quinta (51.731) posizione rispettivamente. Entrambe hanno commesso qualche errore di troppo alla trave, ma hanno condotto una gara lineare sugli altri tre attrezzi. Ricordiamo che il posto ottenuto non è nominativo ma del Paese d’appartenenza: chi partirà per Buenos Aires sarà decretato dal direttore tecnico solo in prossimità della gara. A seguire la lista di tutte le nazioni qualificate agli Youth Olympic Games:

Ucraina

Francia

Russia

Italia

Gran Bretagna

Ungheria

Turchia

Svezia

Germania

Romania

Lituania

Irlanda

Spagna

Finlandia

Portogallo

Bielorussia

Grecia