Canottaggio, Europei Glasgow 2018: i risultati delle batterie di giovedì 2 agosto

di - 2 agosto 2018

Nella mattinata di giovedì 2 agosto sono partite le batterie di qualificazione agli Europei 2018 di canottaggio a Glasgow. Cinque equipaggi azzurri in finale dopo la prima giornata di qualificazioni con la coppia Stefano Oppo e Pietro Ruta che ha vinto la propria batteria del doppio pesi leggeri maschile chiudendo con un crono di 6:24.42 davanti alla Polonia. Bene anche Clara Guerra che nel singolo pesi leggeri femminile ha chiuso al secondo posto alle spalle della Francia così come Kiri Tontodonati nel singolo femminile con un crono di 7:37.72 dietro solamente alla Svizzera. Direttamente in finale anche l’equipaggio di quattro di coppia maschile formato da Filippo Mondelli, Andrea Panizza, Luca Rambaldi e Giacomo Gentili con un tempo di 5:48.13, un secondo migliore rispetto alla Polonia. Avanzano pure Alessandra Patelli e Sara Bertolasi che hanno letteralmente dominato la concorrenza nel due senza femminile con un tempo di 7:23.74.

In semifinale troveremo Martino Goretti nel singolo pesi leggeri maschile dopo la vittoria della propria batteria in 7:11.79, due secondi più veloce della concorrenza. Simone Martini e Romano Battisti presenzieranno nella semifinale del doppio maschile mentre nel due senza, sempre tra gli uomini, ci saranno anche Matteo Lodo e Domenico Montrone. Ai recuperi tutti gli altri equipaggi azzurri: tra gli uomini l’otto maschile, Emanuele Fiume nel singolo oltre al quattro senza. Tra le donne il doppio pesi leggeri, il doppio, il quattro di coppia ed il quattro senza.

© riproduzione riservata