Amichevole 2022: Lazio sconfitta 2-0 dall’Almeria

Sergej Milinkovic Savic Sergej Milinkovic Savic - Foto LiveMedia/Geert Van Erven/DPPI

Nel test amichevole del Power Horse Stadium, la Lazio viene battuta a sorpresa dall’Almeria con il punteggio di 2-0. In occasione dell’ultima uscita invernale prima del ritorno della Serie A, i biancocelesti disputano una brutta gara in Spagna e subiscono un’amara sconfitta. Gara decisa dalle reti di El Bilal Touré e Ramazani.

LA CRONACA – Partita che fatica ad accendersi tanto che nella prima mezz’ora si assiste solamente ad un tiro in porta e, nel complesso, vince la noia. Ciò che non mancano sono gli interventi fallosi, non a caso l’arbitro è costretto ad estrarre due cartellini gialli nei confronti dei giocatori dell’Almeria. All’improvviso, e un po’ a sorpresa, a passare avanti al 35′ è l’Almeria, che sblocca la gara grazie al gol di El Bilal Touré. L’attaccante trova il tocco vincente sul cross di Pozo e, complice una deviazione di Patric, batte Provedel. I biancocelesti si svegliano ed alzano i ritmi, sfiorando il pari in due occasioni. Prima Immobile ci prova dal limite ma il portiere devia in angolo; poi Felipe Anderson si coordina ma il suo tiro schiacciato per terra finisce alto. La prima frazione termina dunque con gli spagnoli avanti 1-0.

Nella ripresa entra Milinkovic-Savic, ma le cose non migliorano per la Lazio. Dopo neppure un giro di lancette, l’Almeria trova infatti il raddoppio con Ramazani. Capolavoro del giovane talento belga, che semina il panico tra i difensori e batte un impreciso Provedel con un destro da distanza ravvicinata. I biancocelesti provano a reagire e in più occasioni sfiora l’1-2, soprattutto con Milinkovic-Savic. La palla però non ne vuole sapere di entrare e l’Almeria amministra il proprio vantaggio. Entrambi gli allenatori cambiano tanto nel finale, inserendo forze fresche dalla panchina, ma il punteggio non cambia. Vince dunque l’Almeria 2-0.