Wta Birmingham 2021: Giorgi illude per un set, poi Vekic sale in cattedra e vince in rimonta

Camila Giorgi - Foto Marta Magni/MEF Tennis Events

Donna Vekic supera in rimonta in tre set 2-6 6-3 6-4 Camila Giorgi nel match valevole per il secondo turno del torneo Wta di Birmingham 2021 e avanza ai quarti di finale dove sfiderà la vincente dall’incontro tra Zhang e Watson.

IL TABELLONE

L’azzurra si rende protagonista di un ottimo avvio di partita, tanto da mettere immediatamente a referto il break; nel quinto game la tennista marchigiana si ritaglia altre due palle break senza, però, riuscire a capitalizzarle al massimo. La croata appare in grande difficoltà, infatti, concede altre quattro palle break alla rivale italiana, che questa volta prima le strappa nuovamente il servizio e poi vince il primo set con il punteggio di 6-2.

Nel secondo parziale la croata fa inizialmente ancora un po’ di fatica, ma pian piano alza il livello del proprio tennis e, dopo aver sventato una palla break, nel sesto game allunga per la prima volta nello score. La replica di Giorgi è istantanea, ma nel gioco seguente la croata torna in vantaggio di un break e, imponendosi 6-3, porta la contesa al terzo decisivo set. A questo punto Vekic viaggia sulle ali dell’entusiasmo, tant’è che si porta subito in vantaggio nel primo gioco e, successivamente, si vede cancellare altre tre palle valevoli per il doppio-break che, però, è solo rimandato. Camila, infatti, perde il servizio per la seconda volta nel set e va ad un passo dalla sconfitta; nel finale si vede annullare ben sei palle break, ma alla settima chance ricuce parzialmente lo svantaggio. Tutto ciò, però non è sufficiente: Vekic si impone in tre set 2-6 6-3 6-4 e vola ai quarti.