Qualificazioni femminili Australian Open 2022: subito fuori Errani, vittoria pazzesca di Trevisan

Martina Trevisan Martina Trevisan - foto Ray Giubilo

Giornata agrodolce per il tennis azzurro femminile a Melbourne, dove sono in corso le qualificazioni per gli Australian Open 2022. Le cose non sono andate fin da subito per il verso giusto, tanto che Sara Errani è stata eliminata dalla koreana Jang. Sarita ha lottato come suo solito, lasciando sul campo tutto ciò che aveva, ma purtroppo non è bastato. Un rendimento insufficiente al servizio le è costato caro e, dopo un’ora e tre quarti di gioco, si è arresa alla sua avversaria con un doppio 6-4. Ad un passo dalla sconfitta anche Martina Trevisan, che ha dovuto fronteggiare un match point contro la rumena Fetecau. L’epilogo, però, è stato ben diverso e l’azzurra ha ottenuto un successo strepitoso dopo tre ore e nove minuti di gioco. 5-7 7-6(10) 6-2 il punteggio in favore della testa di serie numero due, più volte sull’orlo del precipizio ma bravissima a cavarsela sempre. Trevisan ha prima risposto per il match sul 4-5 nel secondo set, per poi annullare una palla match in un tie-break folle. Per completare la rimonta è servito un terzo set perfetto, in cui Martina ha dominato, staccando meritatamente il pass per il secondo turno. La sua prossima avversaria sarà Jaimee Fourlis. Restano due le tenniste azzurre ancora in corsa nel tabellone cadetto a Melbourne: Trevisan e Bronzetti.