Internazionali BNL d’Italia 2018, Fognini c’è: battuto Gojowczyk, azzurro ai quarti

di - 17 maggio 2018
Fabio Fognini - foto Adelchi Fiorit

Nessuna brutta sorpresa: Fabio Fognini elimina Peter Gojowczyk agli ottavi di finale degli Internazionali BNL d’Italia 2018 con il punteggio di 6-4 6-4 in un’ora e 33 minuti di gioco. Match delicato vinto con merito dall’azzurro che rispetta i pronostici e vola ai quarti, in cui affronterà Nadal o Shapovalov.

PRIMO SET – Come prevedibile, sin da inizio partita Gojowczyk spinge da fondo campo, in particolare con il diritto, cercando di accorciare gli scambi. Sembra tranquillo in avvio Fognini, consapevole della propria superiorità tecnica, ma nel quinto game le offensive del tedesco pagano permettendo a quest’ultimo di conquistare il primo break del match. L’azzurro si innervosisce, eppure resta “attaccato” al set sino a strappare il servizio all’avversario per la gioia del pubblico di un Centrale partecipe come sempre. La partecipazione degli spettatori diventa tripudio quando sul 5-4 per Fognini il braccio di Gojowczyk trema ed il trentenne di Sanremo si aggiudica il primo parziale.

SECONDO SET – Molto combattuti i game della prima metà del secondo set, con diverse chance non sfruttate da entrambi i giocatori in risposta. Sul 4-3 30/30 il comodo passante di diritto sbagliato da un incredulo Fognini, rapido però a ritrovare la concentrazione e a vincere la partita con il break nel decimo e conclusivo gioco.

© riproduzione riservata