Atp Metz 2021, titolo ad Hurkacz: squillo importante in chiave Atp Finals

Hubert Hurkacz - Foto Adelchi Fioriti

Hubert Hurakcz è il campione dell’Atp 250 di Metz 2021. Successo importante per il polacco, che supera in finale Pablo Carreno Busta per 7-6(2) 6-3 e sale al 12° posto del ranking Atp. Ancora più decisivi questi 250 punti ai fini della Race to Torino: Hurkacz scavalca infatti Ruud e si porta all’8° posto, avvicinandosi sempre di più all’evento di fine anno. La prima testa di serie completa la settimana perfetta e porta a casa il torneo senza perdere neppure un set.

CRONACA – Nonostante la vittoria in due set, la finale è stata decisamente combattuta. Nel primo set Carreno Busta ha avuto le sue chance, guadagnando un break di vantaggio, ma non riuscendo a difenderlo. A senso unico invece il tie-break, dove Hurkacz ha dominato per 7-2. Nella seconda frazione invece il servizio ha abbandonato lo spagnolo, il quale ha subito ben tre break in cinque turni e, di fatto, si è consegnato al suo avversario. Dopo un’ora e 22 minuti di gioco, Hurkacz ha potuto mettere le mani sul suo terzo titolo stagionale, nonché il quarto della carriera, ma solo il primo sul cemento indoor.