Atp Brisbane 2018: Murray fuori con Medvedev, avanti Dimitrov e Nishikori

di - 2 gennaio 2019
Grigor Dimitrov - Atp Finals 2017 - Foto Adelchi Fioriti

Andy Murray viene sconfitto da Daniil Medvedev negli ottavi di finale del torneo Atp di Brisbane 2018. Il britannico è ancora lontano da una forma accettabile, e si arrende al giovane russo col punteggio di 7-5 6-2 in poco meno di un’ora e mezza. Ai quarti il classe 1997 se la vedrà con il canadese Milos Raonic, avversario tosto e reduce dalla vittoria su Kecmanovic per 6-3 7-6(2).

La sfida più interessante del quarto giorno sarà sicuramente quella tra Grigor Dimitrov e Kei Nishikori. Il bulgaro, testa di serie numero 6 del tabellone, ha battuto l’australiano John Millman in un’ora e mezza col punteggio di 6-3 6-4. Il nipponico, invece, è stato ancora più rapido con Denis Kudla, battuto 7-5 6-2 in un’ora e venti. Nishikori potrebbe essere una delle sorprese degli Australian Open che sono ormai alle porte. Infine da registrare la vittoria del beniamino di casa Alex de Minaur contro il connazionale Jordan Thompson con lo score di 6-4 6-2.

TUTTI I RISULTATI

Chardy b. (8) Kyrgios 6-7(5) 6-2 6-3
Uchiyama b. (3) Edmund 7-6(6) 6-4
(6) Dimitrov b. Millman 6-3 6-4
(2) Nishikori b. Kudla 7-5 6-2
(7) de Minaur b. Thompson 6-4 6-2
(4) Medvedev b. Murray 7-5 6-2
(5) Raonic b. Kecmanovic 6-3 7-6(2)

© riproduzione riservata